Fassa Front La Grande Guerra in Val di Fassa

© Copyright 2009-17 Fassa Front by Lorenzo Baldini

Tutti i diritti sul materiale (immagini e testi) utilizzato in questo sito rimangono di proprietà dei legittimi detentori degli stessi.

Nulla può essere copiato o utilizzato se non con l'autorizzazione del proprietario dei diritti stessi.


Kappenabzeichen della 90° divisione Fanteria, schierata alla difesa del Rayon IV, autunno 1916 Kappenabzeichen della 179 Infanterie Brigade schierata tra il Passo Pordoi ed il Passo S. Pellegrino

Se confrontata ad altre aree dolomitiche, la Valle di Fassa non offre con immediatezza al suo visitatore le tracce della I Guerra Mondiale.

 Si tratta di un settore del fronte ancora poco conosciuto, descritto da pochi Autori, ma sicuramente peculiare per le caratteristiche del territorio e delle vicende belliche che lo interessarono.

 Frequentatore della Valle da oramai trent'anni, ho percorso i numerosi sentieri di questa Valle, incantato dalle bellezze del paesaggio; la scoperta di caverne, resti di baracche e di filo spinato, ben visibili ancora oggi, a distanza ormai di un secolo, grazie anche all’opera di Associazioni e appassionati, mi hanno dapprima incuriosito e, successivamente spinto ad approfondire le vicende storiche a cui questi resti rimandavano.

Ogni escursione è stata progettata ed affrontata, quindi, con occhi nuovi, seguendo il filo di quelle trincee e postazioni che il tempo non aveva ancora cancellato.

Il sito ha lo scopo di raccogliere e proporre alcuni di questi itinerari, prevalentemente di tipo escursionistico, allo scopo di permettere all'escursionista medio ed anche ai bambini di percorrerli.

Informativa estesa sull’uso dei Cookie     /   Privacy

Collezione Giovanni Laghetto